Trippa in fuori

agosto 22, 2007

Garganelli all’ortolana

Filed under: melanzane,pasta,primi,zucchine — kermig @ 2:16 pm

orto__0012_small.jpg

Questa ricetta nasce per impiegare le verdure che sta producendo l’orto. Dunque, avendo a disposizione:

  • 1 melanzana
  • 1 zucchino

Ho fritto brevemente la melanzana, tagliata a fettine sottili, in olio.
Poi ho soffritto la zucchina, tagliata a rondelle, in poco burro (con sale e pepe).
Successivamente ho aggiunto alla zucchina salsa di pomodoro con sapori, e la melanzana tagliata a striscioline, regolando di sale e ho lasciato cuocere q.b. (~10 minuti).
Insieme ho bollito la pasta che ho scolato al dente e successivamente saltato nel saltapasta con il sugo.

Annunci

agosto 21, 2007

Pasta “Calamari” al pesce spada

Filed under: pasta,pesce,primi — kermig @ 5:34 pm

Una veloce ricettina per preparare i Calamari comprati ad Eataly (su suggerimento del Maestro).

Ho fatto un soffritto di cipolla e aggiunto salsa con sapori vari. Dopo pochi minuti ho aggiunto al tutto il trancio di pesce spada tagliato a listarelle corte (e regolato di sale, pepe).
Cottura di circa 10~15 minuti in attesa della pasta, fatta poi saltare nel saltapasta insieme al sugo.

Da provare: sfumare di vino bianco il sugo.

ottobre 2, 2006

Tagliolini, radicchio e zafferrano

Filed under: pasta,radicchio,zafferano — kermig @ 6:17 am

Per 2 persone:

  • 200 gr di tagliolini;
  • 100 gr di latte
  • 100 gr radicchio rosso
  • 75gr di pancetta (tagliata a dadini)
  • 1 cipollotto

Ho rosolato il cipollotto nel burro, poi ho aggiunto la pancetta e finito di rosolare. Dopo un po’ ho aggiunto il radicchio rosso tagliato a striscioline e ho lasciato appassire con coperchio. Successivamente ho aggiunto il latte e lasciato ridurre e addensare, regolando di sale. Dopo ho aggiunto lo zafferano, saltato brevemente i taglioni e servito con una spruzzata di parmigiano.

agosto 26, 2006

Pasta alla Norma

Filed under: melanzane,pasta,primi,ricotta — kermig @ 10:51 am


Interpretazione della ricetta di Gaetano.

  • 1 melanzana
  • Salsa di pomodoro
  • Ricotta salata Zappalà (da Gaetano)

Ho tagliato la melanzana sbucciata a fettine sottili, ho salato le fettine e ricomposto la melanzana. A questo punto l’ho lasciata riposare circa 40 minuti nello scolapasta con un peso sopra.

Poi ho fritto la melanzana in poco olio. Per il sugo ho aggiunto all’olio di cottura (una parte) la salsa di pomodoro e cotto brevemente.

Ho cotto la pasta al dente e saltata con il sugo.

Ho guarnito il piatto di pasta con le melanzane e finito con abbondante ricotta salata grattuggiata.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.